IL M5S INCONTRA IL QUARTIERE SAN PAOLO

Sabato 12 settembre, dalle ore 17:30 alle 20:30, Largo De Gasperi Il MoVimento 5 Stelle Vasto incontra i cittadini residenti nel quartiere San Paolo – zona 167, per confrontarci su problemi e criticità del quartiere e sulle possibili soluzioni da attuare insieme. Invitiamo tutti i cittadini a collaborare ai tavoli di lavoro ed a partecipare […]

Nota su contributo governativo per assistenza ad alunni in situazione di svantaggio

  Il M5S Vasto rende noto che è stato emanato il Decreto del Ministero dell’Interno del 19/8/2015 relativo al contributo in favore delle province e delle città metropolitane, per l’anno 2015, per esigenze relative all’assistenza per l’autonomia e la comunicazione personale degli alunni con handicap fisici o sensoriali e i servizi di supporto organizzativo del […]

MeetUp in piazza

La nostra riunione settimanale si svolgerà il 19 luglio a Vasto Marina, in Piazza S. Giovanni XXIII, dalle ore 21:00. Un’occasione di incontro per tutti i cittadini che hanno voglia di condividere idee e progetti per la nostra Vasto. Partecipa anche tu!!!

Anche quest’anno parcheggiare a Vasto costerà caro!!!

Ogni anno, dal primo bando della prima amministrazione Lapenna, assistiamo alla costante proroga dell’affidamento del servizio di gestione dei parcheggi a pagamento alla società AIPA S.p.A.Questo bando non prevede alcune possibilità che favorirebbero i nostri concittadini, inoltre le “continue proroghe” mantengono perennemente in vita quell’affidamento originario. Di questo passo si continuerà a pagare senza avere […]

Il punteruolo rosso manda in rosso l’amministrazione “rossa”

A Vasto è bastato il punteruolo rosso per evidenziare la pochezza dell’amministrazione Lapenna. Se nella vicina San Salvo sono stati investiti circa 27.000 euro per salvare 104 palme, praticamente 259,62 euro a palma attraverso un trattamento preventivo (14 interventi a cadenza di 15/20 giorni), a Vasto, udite udite, sono stati spesi 72.000 euro per ABBATTERE […]

Le inutili iniziative di un PD allo sbando

http://www.movimento5stelleabruzzo.it/blog/wp-content/uploads/2015/03/stazvastoss.jpg

Il turismo rappresenta sicuramente una delle maggiori risorse di cui il nostro Paese gode, grazie alla presenza di meravigliosi paesaggi, di innumerevoli siti culturali e archeologici, di incantevoli itinerari unici al mondo, di incredibili risorse storiche e artistiche. Vasto e le zone limitrofe sono ricche di tutto questo, essendo in un territorio a forte vocazione turistica che vede anche la presenza di numerosi insediamenti produttivi, ma da alcuni anni tutta l’area è fortemente penalizzata da alcuni fattori.

Tra questi spicca al primo posto la tratta ferroviaria adriatica compresa tra Ancona e Bari, molto problematica ed in forte dissesto ormai da troppo tempo. Particolarmente critica è la stazione ferroviaria di Vasto – San Salvo, che è attraversata da treni veloci ma non gode di scalo ferroviario dei treni “Freccia Bianca” di Trenitalia, con conseguente grave disagio per cittadini e turisti costretti a recarsi a Termoli o Pescara.

Il Movimento 5 Stelle pone particolare attenzione alle istanze provenienti direttamente dal territorio e ha dimostrato di essere sempre pronto ad ascoltare le richieste motivate dei cittadini ed anche in questo caso le sue iniziative non si sono fatte attendere.

Lo scorso 16 marzo, il nostro Consigliere Regionale Pietro Smargiassi ha presentato in Regione Abruzzo una risoluzione – approvata all’unanimità – per la salvaguardia e il potenziamento della stazione ferroviaria Vasto-San Salvo, impegnando la giunta regionale ad interloquire con Trenitalia al fine di inserire la stazione di Vasto-San Salvo tra quelle con almeno una sosta giornaliera dei treni Freccia Bianca. Un sostegno forte, a livello regionale, anche per il grande impegno profuso dal gruppo Movimento 5 Stelle di San Salvo, che da tempo sottolinea la necessità di implementare la propria offerta turistica e rilanciare la propria area industriale, considerando anche che i “Freccia Bianca” effettuano comunque soste tecniche in quello che è lo scalo più a sud dell’Abruzzo. Il testo completo della risoluzione è visionabile al seguente link: http://bit.ly/1GAJ1X1 .

LA SASI ED IL COMUNE DI VASTO POTREBBERO FARE DI PIU’?

In questi giorni i cittadini vastesi stanno subendo gravi disagi dovuti alla sospensione dell’erogazione dell’acqua, senza ricevere adeguata comunicazione di preavviso da parte della SASI. Chiediamo al Comune, che alla SASI ha delegato la gestione dei servizi idrici, di ottemperare al suo dovere morale di informare tempestivamente gli utenti e proponiamo alcuni strumenti utili per raggiungere capillarmente l’intera cittadinanza ( pubblicazione sulla bacheca del […]

Il tempo è galantuomo

Il tempo restituisce sempre le verità.       A distanza di qualche mese il tempo ancora una volta mi ha dato ragione. Nel mio articolo di maggio 2014 ( Verità o bugie ) mettevo a nudo tutte le falsità del documento pubblicato da una parte dell’amministrazione comunale di Vasto (lettera di Prc, Sel, gruppo […]

M5S su Rosy Bindi a Vasto

Comunicato stampa, 23 gennaio 2015 Siamo certi che la Bindi (presidente della Commissione Antimafia) coglierà l’occasione per raccontarci di come il suo partito, il Pd, è stato coinvolto in tre ciclopici scandali giudiziari in appena un anno (Expo 2105, Mose e Mafia Capitale). La lista di indagati, rinviati a giudizio e condannati del Pd è […]