Caso Marò, Bertorotta (M5S): soluzione non più differibile

FG_AUTHORS: M5S Senato News

“Caso Marò non è più differibile una soluzione” lo afferma portavoce al Senato del Movimento 5 Stelle Ornella Bertorotta che questa sera interverrà in aula a fine seduta. “Sono tornata da poco dall’ India e, pur non riuscendo a incontrare di persona i nostri militari, ho avuto modo di confrontarmi telefonicamente con l’ambasciatore Mancini e ne ho ricavato la convinzione che le istituzioni italiane devono farsi sentire e cercare quelle risposte chiare dalle autorità indiane” prosegue la rappresentante del Movimento 5 Stelle. “Prende corpo il sospetto che dietro alla vicenda si stia celando, alla vigilia delle elezioni in India, una speculazione politica e forse interessi economici che meritano di essere smascherati e combattuti” denuncia la Bertorotta. “I nostri fucilieri non sono pedine da muovere in una partita a scacchi, non credo sia giusto mettere a repentaglio l’esistenza di due persone per riposizionamenti politici o per traffici di alcun genere” prosegue la portavoce al Senato. “A nome del Movimento 5 Stelle rinnovo l’invito a questo Governo ad attivarsi affinché a Massimiliano Latorre e Salvatore Girone possa essere garantita la certezza del diritto e, nel caso in cui sia accertata la loro responsabilità per la morte dei pescatori indiani, possano scontare la pena nel loro Paese” conclude la Bertorotta.

Leggi su http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamento/2014/01/caso-maro-bertorotta-m5s-soluzione-non-piu-differibile.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest