Gioia Tauro: governo, vogliamo risposte!

FG_AUTHORS: M5S Camera News

armi_chimiche.jpg Non smettiamo di incalzare il governo per chiedere informazioni su quanto accadrà nei prossimi giorni a Gioia Tauro, quando attraccherà la nave danese che trasporta le armi chimiche siriane. Possibile che il trasporto di una “nave dei veleni”, per giunta stavolta doppiamente pericolosi perché si tratta di armamenti, venga deciso sopra le teste dei cittadini e persino sopra quella del Parlamento? Il sud, ancora una volta, è vittima. Abbiamo chiesto risposte al sottosegretario Patroni Griffi: il Paese è tenuto all’oscuro sui composti chimici in oggetto, sulla sicurezza interna ed esterna e persino sulle date in cui è previsto il trasbordo. Spiegare non costa nulla, avere rispetto per l’informazione e per le popolazioni coinvolte costa ancora meno. Eppure, ancora una volta, siamo trattati come sudditi ignari da mantenere nell’ignoranza. Il MoVimento 5 Stelle sarà presente al porto di Gioia Tauro con una delegazione di portavoce parlamentari durante tutto il processo di trasferimento dei materiali, e pretendiamo che il governo faccia altrettanto.

Leggi su http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamento/2014/01/gioia-tauro-governo-incalzato-da-m5s-subito-risposte-su-sicurezza.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest