M5S: sconcertante no alla riapertura ufficio DIA a Malpensa

FG_AUTHORS: M5S Senato News

DL Enti Locali. Bignami, Giarrusso (M5S), Sconcertati e amareggiati per mancata riapertura ufficio D.I.A. Malpensa “Esprimiamo profondo rammarico per la mancata approvazione da parte dell’aula del Senato dell’emendamento presentato dal M5S, al Decreto Enti Locali, per la riapertura di un ufficio della direzione investigativa antimafia presso l’aeroporto di Milano Malpensa. Tale presidio, composto da due unità, aveva dato un supporto strategico negli anni alla lotta alla criminalità ed era stato poi recentemente soppresso secondo illogiche motivazioni. Non convincono affatto le giustificazioni sul risparmio economico addotte dal Pd nel tentativo di affossar il nostro emendamento. L’ufficio, infatti, per il suo funzionamento si avvarrebbe di risorse già disponibili del ministero dell’Interno, senza oneri aggiuntivi per lo Stato. Persino l’ex direttore della D.I.A. in una nota segnalava come gli oneri derivanti dalla chiusura del presidio sarebbero stati superiori ai risparmi conseguibili. In vista di Expò 2015 un ufficio Dia nell’aeroporto di Malpensa, principale punto di accesso alla manifestazioni internazionale, risulta fondamentale e la sua chiusura appare inconcepibile. Ciò che lascia ancor più sconcertati e amareggiati è che lo stesso emendamento era già stato proposto dal Movimento 5 Stelle al decreto “salva Roma”, poi decaduto. In quell’occasione era stato approvato ad ampia maggioranza dall’ Aula del Senato, mentre oggi, dopo solo due mesi, la stessa maggioranza lo ha respinto. Il Parlamento ha perso ancora una volta l’occasione per sostenere il bene e la sicurezza del nostro Paese.” Laura BignamiMario Giarrusso

Leggi su http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamento/2014/02/m5s-sconcertante-no-alla-riapertura-ufficio-dia-a-malpensa.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *