Codice identificativo per le forze dell’ordine: 93.000 firme per la legge

FG_AUTHORS: M5S Senato News

IDENTIFICATIVO.jpg Una legge dal basso per il numero identificativo per le forze dell’ordine. I rappresentanti della petizione promossa su Change.org per richiedere il numero identificativo sulle divise delle forze dell’ordine, hanno consegnato al cittadino al Senato Marco Scibona (Movimento 5 Stelle) le oltre 93.000 firme raccolte in questi mesi. Non è stato un atto casuale. Il Movimento 5 Stelle infatti ha già depositato una legge in tal senso che vede Marco Scibona come primo firmatario insieme agli altri colleghi del Senato. Una legge che, come questa petizione è nata dall’impulso dal basso dei cittadini. Oltre 1.400 cittadini iscritti al Movimento 5 Stelle sono intervenuti in Rete sul Sistema Operativo, per emendare e migliorare la proposta avanzata dai portavoce al Senato. La delegazione, ricevuta da Scibona (M5S) negli uffici del Senato era composta dal promotore della petizione online Paolo Scaroni, giovane tifoso del Brescia che è stato per due mesi in coma in seguito ai colpi ricevuti da alcuni membri delle forze dell’ordine nel dopo partita Verona-Brescia, Elisa Finocchiaro e Sergio Cecchini, rispettivamente campaigner e direttore della comunicazione di Change.org. La battaglia è solo all’inizio. “Ci auguriamo che queste 93.000 firme siano da impulso per portare quanto prima in discussione in Parlamento questa proposta di legge” hanno dichiarato i promotori.

Leggi su http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamento/2014/03/codice-identificativo-per-le-forze-dellordine-93000-firme-per-la-legge.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest