Genovese, nessuno vuole istruire il casoNo a M5S, troppo distante da deputato

FG_AUTHORS: M5S Camera News

“Nessuno vuole la patata bollente Genovese”. Questo quanto emerso stamane in giunta per le autorizzazioni. “Il rappresentante di Sel, il deputato Farina, si è tirato fuori – raccontano i deputati M5S – quelli di Scelta civica e Per l’Italia erano alla loro prima comparsa in giunta. Il Pd, ovviamente, non se l’è sentita, così si è fatto avanti il MoVimento 5 Stelle per assumersi l’onere dell’istruttoria del caso del deputato per cui è stato chiesto l’arresto con ipotesi di reato quali associazione a delinquere finalizzata al riciclaggio, peculato e truffa per il conseguimento di erogazioni pubbliche. Ma il presidente, Ignazio La Russa, non l’ha permesso. Perché il M5S si trova in un punto ‘diametralmente opposto’ al deputato e la prassi, invece, vorrebbe che a istruire il caso sia qualcuno di più vicino”. “Ci chiediamo – concludono – che modo di procedere sia mai questo e perché il MoVimento 5 Stelle non può assolvere a uno dei compiti che gli spettano. Chi ha paura del M5S?”.

Leggi su http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamento/2014/03/genovese-nessuno-vuole-istruire-il-casono-a-m5s-troppo-distante-da-deputato.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest