La finta abolizione delle province, il Governo pone la fiducia – diretta streaming dal Senato

FG_AUTHORS: M5S Senato News

Il Movimento 5 Stelle contro l’inganno della falsa abolizione delle Province. Con i fatti ed un disegno di legge, sul quale domani i partiti dovranno votare l’inizio della discussione urgente. Il decreto legge Delrio non abolisce le Province, mentre quello del Movimento 5 Stelle sì. Il progetto governativo non riduce i centri di spesa, al contrario il progetto a 5 stelle trasferisce le competenze ad enti locali già esistenti. Il ddl Delrio non elimina le poltrone, gli uffici, le segreterie, le consulenze. Al contrario il progetto targato Movimento 5 Stelle cancella definitivamente le poltrone legate all’ente Provincia. Il ddl Delrio è un disegno di legge ordinario. Questo darà adito a ricorsi presso la Corte Costituzionale. Se invece fosse approvata la proposta del Movimento 5 Stelle, che è un disegno di legge costituzionale, si eliminerebbe ogni possibilità di ricorso. Con la norma del governo Renzi si aumentano i consiglieri comunali e gli assessori comunali in più: rispettivamente 26.510 e 5.448 in più. Zero poltrone in più con la proposta a 5 stelle. Ultimo inghippo. La norma voluta dal numero due del governo Renzi ha tempi stretti e non praticabili per la realizzazione del provvedimento. Al contrario la proposta di legge del Movimento 5 Stelle prevede un anno di tempo per il trasferimento delle competenze. Se i tempi non verranno rispettati, le competenze andranno automaticamente alle Regioni. renzi-delrio-ok.jpg

Leggi su http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamento/2014/03/la-finta-abolizione-delle-province-il-governo-pone-la-fiducia—diretta-streaming-dal-senato.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest