La quarta bugia di Renzie: dimissioni in bianco per le donne #Renziemente

FG_AUTHORS: Blog di Beppe Grillo

| | “Sembra proprio che ci sia una precisa volontà di non risolvere il problema delle “dimissioni in bianco” per le donne appena assunte. Fin dal 2001 esiste l’ottimo istituto della convalida: quando una lavoratrice dà le dimissioni, deve poi confermarle presso i Centri per l’Impiego o le Direzioni territoriali del Lavoro, in modo da certificare ufficialmente che non sia stata costretta. Questo vale in particolare per donne giovani, neospose o neomamme. Ebbene: malgrado Matteo Renzi al programma di Fazio proclami al mondo tra scroscianti applausi “La parità dei sessi? Ci arriveremo quando una ragazza non sarà più costretta a firmare una lettera di dimissioni in bianco!“, ecco che come al solito alla prova dei fatti fa il contrario. Su pressioni della lobby di Confindustria, vista nei corridoi della Camera a ronzare intorno ai deputati della maggioranza, infatti, ecco che a Montecitorio passa una legge che neutralizza la convalida. Indovinate per quale categoria? Proprio per le lavoratrici giovani, neospose e neomamme! Le quali potranno ora, con comodo, firmare un moduletto in azienda e via andare. Con comodo del datore di lavoro, naturalmente, che potrà buttarle fuori senza dover più dare spiegazioni a nessuno. E intanto, qualcuno continuerà a spellarsi le mani in TV per altre bugie sulla pelle delle donne.” Gessica Rostellato

VINCIAMONOI! Clicca sul banner per scaricare il volantino:
banner_europee.jpg

26 Mar 2014, 10:25 | Scrivi | Commenti (1) | listen_it_it.gif Ascolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | |
Tags: bugie, dimissioni in bianco, donne, Gessica Rostellato, quote rosa, renziemente

Invia il post ad un amico

La quarta bugia di Renzie: dimissioni in bianco per le donne #Renziemente

Read more http://feedproxy.google.com/~r/beppegrillo/rss/~3/f41HYyMogG4/la_quarta_bugia_di_renzie_dimissioni_in_bianco_per_le_donne_renziemente.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest