416ter: le falsità di Mattiello (Pd) smentite con le sue parole

FG_AUTHORS: M5S Senato News

mattiello.jpg Delle vergognose falsità del deputato Pd Mattiello, che per averlo criticato con fatti ci accusa addirittura di “metodi mafiosi” (di questo se non ritira e si scusa risponder à nelle opportune sedi giudiziarie) replichiamo con le sue parole scritte su facebook, riportate sulle agenzie o su quotidiani come Il Fatto, nelle scorse settimane. Erano i giorni in cui Mattiello giurava che il testo non doveva essere modificato ed approvato così come uscito dal Senato il 28 gennaio (con il voto del Movimento 5 Stelle che era pronto a sostenere il testo anche alla Camera”), respingendo quello che definiva “l’assalto di Forza Italia”. Quella stessa Forza Italia con la quale lui e il Pd si sono poi accordati cedendo alle loro richieste. Mattiello smentisce Mattiello 24 marzo 2013

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = “//connect.facebook.net/it_IT/all.js#xfbml=1”; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, ‘script’, ‘facebook-jssdk’));

24 marzo 2013 (da Il Fatto Quotidiano) “L’intenzione del Pd, ribadita dal relatore Davide Mattiello (esponente di Libera, la rete guidata da don Luigi Ciotti che da anni chiede la riforma del 416 ter), è di licenziare il testo senza apportare modifiche e farlo diventare legge. Un testo sul quale hanno espresso parere positivo anche M5s, Lega e Sel.” (dall’articolo). 25 marzo 2013

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = “//connect.facebook.net/it_IT/all.js#xfbml=1”; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, ‘script’, ‘facebook-jssdk’));

26 marzo 2013 Non ci piacciono i pregiudizi: figurati le pregiudiziali! Questa mattina dalle 10 affronteremo l’assalto di Forza Italia al 416 ter (speriamo non abbiano una V colonna) Ora Mattiello smentisca se stesso. Nella foto in alto i voti del Pd Mattiello in Parlamento: sempre convergenti con quelli di Alfano, Cesa, Buttiglione e Capezzone. Fatti non propaganda. Mario Michele Giarrusso Movimento 5 Stelle Senato membro commissione anti-mafia

Leggi su http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamento/2014/04/416ter-le-falsita-di-mattiello-pd-smentite-con-le-sue-parole.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest