Il Comune di Vasto non rimborsa i cittadini

Abbiamo ricevuto diverse segnalazioni da cittadini che lamentano i mancati rimborsi dei pagamenti relativi agli scuola bus e ai centri estivi, servizi non erogati dal Comune a causa del covid-19.

Le richieste avanzate dai cittadini al Comune giacciono nel cassetto di qualche dirigente mentre il Sindaco e l’Assessore Bosco si trincerano dietro un vergognoso silenzio.

Eppure il Sindaco ha sbandierato più volte, a suo merito, un avanzo di cassa pari a ben quattro milioni di euro!

Nel 2020 i Ministeri hanno erogato a favore del Comune trasferimenti correnti per 4.200.000 euro contro 1.200.000 euro dell’anno precedente.

Il Comune di Vasto ha acceso un mutuo di 10 milioni di euro con Cassa Depositi e Prestiti, ha ricevuto 3 milioni di euro in più dallo Stato ma non ha speso un solo euro in rimborsi o ristori per cittadini e imprese.

Il Sindaco chiarisca subito e allontani l’incombente sospetto di volersi solo vantare di avere una cassa piena in vista della prossima campagna elettorale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest